«

»

Ott 26

Stampa Articolo

Allievi/FB…AAA Cercasi Arbitro!!!


1

CAMPIONATO ALLIEVI/FB

BARCANOVASALUS vs ACCADEMIA INTERNAZIONALE TORINO 4 – 2

Che il campionato per i Tunno Boys non aveva più nulla da chiedere era risaputo, infatti dopo il pareggio contro il Victoria Ivest di Sabato scorso si sono chiusi tutti gli eventuali calcoli e e discorsi sulle qualificazioni ai regionali, ma l’onore o l’onere di ben figurare quello era il minimo sindacale richiesto dal mister ai suoi ragazzi.

Nulla di così trascendentale, anzi, ma oggi a far la differenza da una parte e dall’altra è stato l’arbitro designato per dirigere quest’incontro.

Io (e spero che da lassù qualcuno legga questo sito) dico, siamo ormai agli incontri decisivi, dove i tre punti sono fondamentali per il futuro di queste società che ambiscono ai campionati regionali, si renda conto che alcune partite dette di cartello avrebbero bisogno di designazioni arbitrali degne e all’altezza delle gare stesse, a prescindere dal risultato finale, che poi ha visto premiare gli avversari (grazie anche ad un gol in fuori gioco di almeno cinque metri), ma quello mandato oggi ad arbitrare quest’incontro era tutto fuorchè un’arbitro.

Inconsapevole del regolamento, senza carattere e al tempo stesso una presa di posizione, incerto al 100% riuscendo così a creare nervosismo in campo (per non parlare degli spalti) e dove haimè ad un certo punto i ragazzi se le davano di santa ragione, rischiando anche il peggio per le loro caviglie e tibie, dove quasi quasi a far da arbitri erano le due panchine che incredule cercavano di placare gli animi, io in tre anni che faccio il dirigente (e vi garantisco che arbitri pittoreschi ne avevo già visti) mai come quest’oggi ho assistito all’inverosimile.

Della gara non posso dire altro che i Tunno Boys forse paghi di quanto fatto fin qui, oggi hanno tirato un po’ i remi in barca, lasciando di fatto l’iniziativa agli avversari, poi si sono trovati in vantaggio grazie ad un’egregia punizione calciata da Cangianiello, dopodichè si sono fatti recuperare e superare per poi riacciuffare nuovamente il pari (ancora su punizione/i) sempre con Cangianiello.

Il secondo tempo è stato giocato intensamente, molto intensamente anche se sterile a livello di occasioni da gol da ambo le parti, e dove l’arbitro non pago degli erroracci compiuti nella prima frazione ha voluto mantenere la sua linea metrica di misura, creando così attimi di confusione e panico in mezzo al campo, lasciando nuovamente che i ragazzi si menassero con colpi proibiti solitamente puniti da arbitri normali (ma non lui, oggi NO!!!).

I Tunno Boys possiamo dire che se la sono giocata fino alla fine cercando di rimanere sempre in partita, ma quest’anno quello che ancora non convince sono i troppi gol presi, sicuramente c’è ancora molto da fare per perfezionare i reparti che fin qui hanno dimostrato ancora troppe lacune, troppi errori a centro campo che di fatto mettono in crisi la difesa che ovviamente si fa cogliere a sua volta impreparata…

Adesso i giochi per la qualificazione ai regionali si restringono a tre squadre Settimo, Pro settimo e Centrocampo, sabato l’Accademia avrà come ospite in casa proprio la Pro Settimo…e per i Tunno Boys sarà nuovamente battaglia.

Permalink link a questo articolo: http://www.accademiainterto.it/allievifb-aaa-cercasi-arbitro/

Top
Marquee Powered By Know How Media.