«

»

Apr 13

Stampa Articolo

Con la mista si chiude il Week-End

Un Buo001n Week-End

Quello appena trascorso è stato fondamentalmente un buon week-end calcistico, lo dice su tutti il bel pareggio per 2 a 2 ottenuto in casa dagli Allievi marchiati Cral Gtt contro il Vanchiglia.

Un due a due che alla fine non premia nemmeno quello visto sul campo, e dove con un direttore di gara più all’altezza della situazione il risultato finale avrebbe sicuramente dato più merito ai ragazzi guidati da mr.Gruppo.

Un bravi va comunque a loro che hanno saputo vender cara la pelle senza mostrarsi mai inferiori all’avversario anzi a mio modo di vedere (essendo stato presente alla gara) addirittura superiori per certi tratti, peccato i tre punti se li sarebbero meritati di gran lunga, però alla fine bravi lo stesso, una gara giocata con tanta grinta e personalità.

Tre punti che son venuti meno alla prima squadra di mr.Esposito, caduta in casa contro la regina del Girone B, il Borgata Parella per 2 a 1.

Ora a due giornate dal termine la rincorsa verso zona play-off si fa più dura ma non irraggiungibile, imperativo sarà crederci e provarci fino alla fine cercando di fare propri i sei punti in palio, dopo di chè si tireranno le somme.

Ancora successo per l’undici di mr.Cani con la sua Juniores, 1 a 0 contro il Talent Soccer, qui ormai quasi giunti in fondo rimangono forse dei rimpianti su cosa sarebbe stato stato il campionato dei nero-azzuri se solo El Pelado fosse partito fin dall’inizio alla guida dei suoi ragazzi, a lui (il mister) va dato atto di esser riuscito in cosi poco tempo a trasmettere a questi ragazzi tanta ma tanta autostima nei propri mezzi facendo arrivare risultati che all’inizio sembravano impensabili.

Chi come l’anno scorso e ormai lanciato e irrefrenabile è il gruppo guidato da mr.Tunno.

Un film purtroppo già visto, un’inizio di stagione sottotono con punti lasciati o persi qua e la, e poi il ribaltone con uno sprint da regina della classe, dove oltre che non perdere più da ormai innumerevoli giornate ha portato a casa anche il trofeo Pasquale di Cesenatico, battendo Sampodoria, Sassuolo e Trento in finale.

L’obbiettivo minimo per i Tunno boys che anche Domenica hanno avuto ragione con un 3 a 0 sul Lesna  è il secondo posto, e credo che per quanto espresso finora sia il minimo sindacale richiesto.

Primo punto dopo tanto penare arriva finalmente per l’undici di mr.Anselmi con gli Allievi/Fb, che contro lo Sporting Cenisia blinda il risultato sullo 0 a 0.

Certo non sarà festa ma ancora duro lavoro, quanto meno però le ferite da curare questa settimana saranno meno fastidiose.

Chi non riesce proprio ad uscire dal baratro sono i Granata di mr.Riviera, sconfitti ancora seppur di misura 2 a 1 dal Rapid restando così a tre giornate dalla fine con quell’antipatico zero in classifica che proprio non gli riesce di cancellare.

Sconfitta arriva anche per l’undici di mr.Marasco, che contro il primo della classe Gassino subisce un 2 a 0 in casa senza replica.

Forse per i nostri ragazzi si son fatte sentire sulle le gambe le fatiche del Torneo di Cesenatico, o almeno noi così la vogliamo pensare, sta di fatto che i nero-azzurri partiti bene ad inizio campionato si sono poi un po’ persi per strada finendo ora sesti in concomitanza con il Val Druento e lontani dalla vetta di ben 19 punti.

Fa lo sgambetto alla prima in classifica l’undici nero-azzurro guidato da mr.Castellino, finisce 0 a 0 la gara contro il Pertusa Biglieri, ed il Vianney ora ringrazia perchè in virtù di questo risultato vede la vetta avvicinarsi.

Per i nostri ragazzi comunque l’onore di esser stati in questo campionato una squadra rognosa e difficile da affrontare da parte di tutte le altre pretendenti, e su tutte anche una bella rivelazione che porta il nome di Appiah.

Sconfitta anche e ancora per i ragazzi di mr Persichella che subiscono un secco 3 a 1 da parte del Carrara, ma che riescono grazie alla sconfitta patita dal Castiglione a difendere il loro posto, che comunque non li vede ultimi.

L’impresa delle imprese la fanno gli Esordienti Misti guidati da mr.Giuffrida. Sotto di 5 gol a 0 contro il Cit Turin hanno avuto una reazione da super squadra chiudendo e ribaltando poi il match con un tennistico 6 a 5 a nostro favore.

Come diceva il saggio mr.Trappattoni….non dire gatto se non c’è l’hai nel sacco.

Per gli Esordienti di mr.Botta su i sei punti a sua disposizione ne raccimola con i suoi ragazzi soltanto 4.

Un punto arriva in casa con il pareggio per 1 a 1 contro il Leini, mentre il bottino pieno arriva poi successivamente contro il Lucento dove con un 6 a 0 si sbarazzano anche della pratica rosso-blu restando l’unica squadra ad aver uno 0 alla voce gol subiti, scusate se è poco.

Per i Pulcini 2004 di mr.Francini un fine settimana in surplace, infatti i piccoli boys sono scesi in campo ma senza dover rincorrere obbiettivi di prim’ordine.

I terribili di Via dei Gladioli hanno infatti giocato e vinto l’amichevole per 2 a 0 contro il Rangers Savonera.

Discorso inverso per i piccoli di mr.Iacobone, dove invece il campionato li ha chiamati in causa ecome, per giocare la quinta giornata di campionato e i nostri baby nero-azzurri sapientemente hanno avuto ragione con un bel 5 a 2 sui pari età del Mercadante incamerando così altri tre punti che li proiettano al secondo posto in classifica alle spalle della J-Stars.

A chiudere tutte le partite ci hanno pensato i piccoli della Mista Pulcini 2004/2005 guidati anch’essi da mr.Iacobone questa sera.

Ennesimo successo per i nostri baby e primo posto difeso a spada tratta.

Con 9 reti a 2 contro il Lingotto Bacigalupo i nostri ragazzi guidano ora il loro girone a punteggio pieno con quattro vittorie in altrettante gare e si candidano sempre più come vincitori del campionato primaverile.

 

 

 

Permalink link a questo articolo: http://www.accademiainterto.it/con-la-mista-si-chiude-il-week-end/

Top
Marquee Powered By Know How Media.